Amir Naderi

AMIR_NADERI_

 

Regista, sceneggiatore e fotografo iraniano (Abadan, 15 agosto 1946), dopo un’infanzia difficile, da adolescente inizia a lavorare come fotografo di scena. Ottiene i primi riconoscimenti con Davandeh (Il corridore, 1985, premiato al Nantes Film Festival) e Ab, bad, khak, (Acqua, vento, sabbia, 1987), divenendo uno degli esponenti principali della nouvelle vague iraniana. Trasferitosi negli Stati Uniti (anche per sfuggire alla censura iraniana), tutti i suoi lavori sono caratterizzati dal suo stile particolare, sempre in bilico tra cinema-verità e finzione.

FILMOGRAFIA (una scelta): 2016 Monte, 2014 Mise en scène with Arthur Penn (A Conversation), 2011 Cut, 2008 Vegas: Based on a true story, 2002 Marathon – Enigma a Manhattan, 1993 Manhattan in cifre, 1989 A–b, ba–d, kha–k, 1985 Davandeh.

SOSTENITORI
SPONSOR
FESTIVAL GEMELLATI
PARTNER DEL FESTIVAL
ALTRI PARTNER