menu DE   | IT   | EN

Il Festival // Linee guida generali 

Bolzano Film Festival Bozen, già Bolzano cinema, è l’unico festival del cinema internazionale dell’Alto Adige e dal 05 – 10 15 aprile 2022 festeggia la sua 35esima edizione.

Ogni anno vengono proiettati circa 60, tra film, documentari e cortometraggi. Rispettivamente 8 film e 8 documentari gareggiano per il Premio Provincia autonoma di Bolzano al miglior film e per il Premio Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano al miglior documentario. Tutte e 16 le opere insieme partecipano al concorso Premio del pubblico in sala Città di Bolzano.

Oltre ai suddetti premi, un altro concorso esiste dal 2016: una giuria composta da 9 studenti di quarta liceo, provenienti rispettivamente da Alto Adige, Trentino e Tirolo, sceglie la sua opera preferita (tra 5/6 film o documentari scelti appositamente per i ragazzi), cui viene assegnato il Premio Euregio giuria studenti. Il lavoro di scelta degli studenti viene accompagnato da due tutor esperti di cinema. Il film premiato rientra nel futuro programma scolastico Kino & Schule e viene presentato in varie scuole in presenza del/della regista.

Da metà ottobre sono aperte le call per il festival 2022, ecco il regolamento:

I film, documentari, cortometraggi inseriti nel programma annuale, indipendentemente se in o fuori concorso, vengono scelti dal team del festival in base a determinate caratteristiche. Deve trattarsi di film in uscita al cinema nell’anno corrente, non ancora proiettati in Alto Adige (ad eccezione di quelli inseriti nelle sezione “retrospettive” e “hommage”) e provenienti da Italia, Austria, Svizzera e Germania. Del programma fanno parte anche film vincitori di festival partner di Bolzano Film Festival Bozen.

Due diverse giurie internazionali, che ogni anno impegnano rispettivamente  tre diversi esperti del settore, attribuiscono il Premio al miglior film e il Premio al miglior documentario.  Ognuno dei due premi è dotato di 5.000 Euro che vengono consegnati al/alla regista vincitore. In entrambi i concorsi gareggiano rispettivamente 8 film e 8 documentari, mentre tutti e 16 insieme partecipano al premio del pubblico in sala (gli spettatori votano tramite apposite cartoline), dotato di 2.000 Euro. Una giuria di 9 studenti assegna il premio studenti ad un film o documentario scelto tra un totale di 5/6 opere assegnate agli studenti dal team del festival, secondo la loro attinenza ad un pubblico liceale. Il/la regista vincitore viene inserito con la sua opera premiata nel programma scolastico Kino & Schule e potrà presentare il suo lavoro agli studenti durante il successivo anno scolastico.

Vengono ammessi nel programma lungometraggi che hanno la durata minima di 75 minuti e documentari con durata minima di 55 minuti. Le opere devono essere state prodotte nel corso del 2021 e nei seguenti Paesi: Italia, Germania, Svizzera ed Austria. Le opere inviate al festival da  filmmakers provenienti e/o residenti in Alto Adige, Trentino e Tirol (A) non sottostanno a limitazioni di durata.